Dobbiamo scegliere da noi il cammino

Dobbiamo scegliere da noi il cammino

--

Cristo diffonde la verità

e rivela la giustizia di Dio negli ultimi giorni.

Egli è la verità ed è giusto con tutti.

L'esito dell'uomo dipende dall'aver la verità.

Sei escluso se non la persegui.

I

Comportarsi bene esteriormente

non significa aver la vita.

Solo gli onesti che obbediscono alla verità

sono quelli che hanno umanità.

Senza buone azioni o verità, Dio volta le spalle.

L'indole di Dio è santa

e giusta e non permette offesa.

Fai il male, resisti a Dio, e sarai punito.

Dobbiamo sceglierci il nostro cammino,

nessuno può farlo per noi.

Possiamo ottenere la lode di Dio

solo praticando la verità e vivendo la realtà,

vivendo la realtà.

II

Per ottener la lode di Dio nella propria fede,

amare e obbedire a Dio è cruciale.

Solo chi accetta il giudizio di Dio

e il Suo castigo che purifica, è saggio.

Non c'è valore o significato

nell'inseguir la fama e la fortuna.

Solo chi compie il proprio dovere

e pratica la verità è seguace di Dio.

Dobbiamo sceglierci il nostro cammino,

nessuno può farlo per noi.

Possiamo ottenere la lode di Dio

solo praticando la verità e vivendo la realtà.

III

Predicar ma non praticar la verità

rende vuota ogni cosa.

Possiamo vivere una vera vita

se davvero amiam Dio e portiam buona testimonianza.

Il giudizio e il castigo, l'essere potati,

tutto è amore di Dio.

Esser testimoni in ogni prova e raffinamento,

questo glorificherà Dio.

Dobbiamo sceglierci il nostro cammino,

nessuno può farlo per noi.

Possiamo ottenere la lode di Dio

solo praticando la verità e vivendo la realtà.

IV

La sofferenza e le prove mostrano

se l'uomo ha la realtà della verità.

Quando otteniamo la verità e conosciamo Dio,

solo allora possiamo portarGli testimonianza.

Quando cerchiamo la verità e cambiamo la nostra indole,

allora finalmente, finalmente abbiam successo.

Dobbiamo sceglierci il nostro cammino,

nessuno può farlo per noi.

Possiamo ottenere la lode di Dio

solo praticando la verità e vivendo la realtà,

vivendo la realtà.

Dobbiamo scegliere da noi il cammino