Obbedire al Dio incarnato ed essere resi perfetti

Il Dio incarnato vuol guadagnare quelli in accordo col Suo cuore.Non si viva nella vaghezza,si obbedisca alla Sua opera.Non ci si preoccupi delle idee del Dio nei cieli né si complichino le cose al Dio incarnato.Chi obbedisce a Lui,obbedisce a ogni Suo piano.Chi obbedisce a Lui,ascolta le Sue parole.Non si cura di ciò che fa il Dio nei cieli,di come opera,dà invece tutto il suo cuore al Dio sulla terra.Gli mette dinnanzi tutto il suo essere.Non pensa mai alla propria sicurezza.Non si lamenta mai del Dio incarnato,della Sua normalità e praticità.Chi obbedisce al Dio incarnato può esser perfezionato,chi crede nel Dio nei cieli nulla ottiene.Poiché è Dio in terra,non Dio nei cieli,che dona benedizioni e promesse agli uomini.È ingiusto glorificare Dio nei cieli e vedere Dio in terra come un uomo ordinario.Dio nei cieli è grande,meraviglioso e saggio,ma Dio nei cieli non esiste affatto.Dio in terra è ordinario e insignificante,non compie atti stupefacenti e non ha una mente straordinaria.Opera e parla in modo normale e pratico.Anche se non parla servendosi del tuono,se non richiama il vento né comanda la pioggia,è di Dio nei cieli la vera incarnazione ed è veramente Dio che vive tra gli uomini.Chi obbedisce al Dio incarnato può esser perfezionato,chi crede nel Dio nei cieli nulla ottiene.Poiché è Dio in terra,non Dio nei cieli,che dona benedizioni e promesse agli uomini.da "La Parola appare nella carne"

Nuove canzoni del Regno
Inni delle parole di Dio
Inni di Chiesa
Inni più recenti
Album di inni
Conoscere Dio
Testimoniare Dio
Lodare Dio
Testimonianza evangelica
Esperienze di vita
Stile
Classico
Pop
Rock
Gospel
Country
Folk
World
Corale
Altri

Ancora niente. Aggiungine uno adesso!

Risultati della ricerca

    Temi
    Riposante
    Energizzante
    Entusiasmante
    Elegante
    Dignitoso
    Allegro
    Dimensioni carattere
    Temi
    Scarica
    App Store

    Scarica quest'app gratuita per sincronizzare i testi delle canzoni, così imparare a cantare sarà facilissimo!

    Condividi

    Sfoglia