Benedetti coloro che accolgono la nuova opera di Dio

Benedetti coloro che accolgono la nuova opera di Dio

I

Chi ubbidisce alle parole appena dette

dallo Spirito Santo è benedetto.

Non importa com'era una volta

o come lo Spirito Santo agiva in lui.

Chi ha ottenuto la Sua ultima opera è benedetto.

E chi non è in grado verrà eliminato.

Ora queste persone,

che hanno accolto l'opera più nuova,

da sempre predestinate,

ora son le più benedette.

Voi sentite la voce di Dio

e vedete il Suo vero aspetto.

Così in cielo, in terra e nei secoli,

nessuno è benedetto di più.

II

Siate pure vergini che accettano cose nuove

e accolgono l'opera dello Spirito,

che sanno lasciare vecchie concezioni

e ubbidire oggi a Dio.

Dio vuole chi accetta la nuova luce,

chi sa e accoglie l'opera nuova.

Ora queste persone,

che hanno accolto l'opera più nuova,

da sempre predestinate,

ora son le più benedette.

Voi sentite la voce di Dio

e vedete il Suo vero aspetto.

Così in cielo, in terra e nei secoli,

nessuno è benedetto di più.

da "La Parola appare nella carne"

Benedetti coloro che accolgono la nuova opera di Dio